Articolo Pubblicato da Achille Teghini

09.01.2015 15:28 Secondo le previsioni meteo, la stagione invernale proprio a  cavallo tra la fine del 2014 e la fine del 2015, doveva essere  tra quelle più fredde di sempre in Sicilia. Ma tutto è durato  solo pochi giorni. Dopo le perturbazioni di fine anno, che  avevano imbiancato l'Etna, la situazione oggi è al limite: la  riapertura degli impianti sciistici è avvenuta solo a Piano  Provenzana (Etna Nord), mentre a Nicolosi (Etna Sud)  l'innevamento non è stato sufficiente per poter riaprire gli  impianti di risalita. Sulla Sicilia si è registrato nei primi giorni di gennaio, un  tiepido calore che spesso raggiunge i 10/11 gradi, limitando  di fatto l'attività sciistica a poco più che in un solo week-end.  In realtà ha sempre funzionato la seggiovia a Etna Nord, ma  proprio per lo scarso innevamento, gli sklift Monte Conca e  Coccinelle, sono rimasti aperti solo per alcuni giorni. A rischio dunque anche l'attività del collegio dei maestri di  sci, prevista tra il 18 e il 25 gennaio, è sempre in  programma per quel lasso di tempo, dal 18 al 21, il corso  d'aggiornamento per tutti i maestri di sci iscritti al collegio, la  selezione nazionale di snowboard con 35 partecipanti  provenienti da tutta Italia; nel dettaglio, dal 18 al 25 è  previsto un modulo per corso dei maestri di sci alpino, con  18 candidati e in più è certa la presenza di 8 maestri di sci  nazionali: la soluzione estrema se non dovesse arrivare  l'attesa perturbazione, sarebbe quella di trasferire gli atleti in  Calabria. Secondo il presidente della Fisi Sicilia, Nuccio  Fontanarosa, oltre all'attività in programma a partire dal 18  gennaio, rischia di saltare anche il calendario gare in  programma a partire da fine mese con il memorial Nino  Perni. Fontanarosa sospira e afferma: "In merito all'attività  programmata dalla Fisi, rischia di saltare anche il calendario  gare: la prima è in calendario per il 29 gennaio, quindi  ancora c'è un po' di tempo per sperare; tra le gare in  calendario, ne abbiamo inserite 8 che potrebbero  permetterci di fare un certo tipo di attività". Prende fiato Fontanarosa, scuro in volto, aggiunge lapidario:  "Per quanto riguarda gli allenamenti, abbiamo dovuto  sospenderli, qualche sci club si sta organizzando per  allenarsi altrove, se la situazione non migliorerà nelle  prossime ore. Se tra il bel tempo e la cenere vulcanica  (persiste in queste ore l'attività eruttiva dal cratere di Sud  Est, ndr), non potremo svolgere le gare sull'Etna, ci  consoleremo con le gare in programma a marzo, a  Piancavallo...".

Contatti

COMITATO REGIONALE SICULO FISI

via Angelo Musco, 2
Nicolosi 95030

Orari di apertura
MAR-GIO dalle 18.00 alle 20.00

Presidente Sebastiano Fontanarosa 3921302403
email:nucfon@tiscali.it


Segretario Agatino Sciuto 3358219314

Segretaria Lidia Gemmellaro 3387662285